ORDINI TELEFONICI +39 377 2462129 - SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE SOPRA € 130,00 (SOLO ITALIA)

0 prod.€ 0,00

Chateau du Breuil - Calvados VSOP Pays d'Auge

Panoramica veloce

Invecchiato 4 anni è uno dei giovani Calvados della nostra gamma. Fresco, tonico, raffinato, vigoroso, fruttato, permette di scoprire il Calvados d’Appellation Pays d’Auge contrôlée. Esprime tutti i profumi della Normandia, questi quattro anni di invecchiamento minimo, conferiscono al Calvados VSOP morbidezza e rotondità

Disponibilità: Disponibile

€ 38,80
OPPURE

Ulteriori informazioni

Formato 70 Cl
Gradazione 40% Vol
Produttore Chateau du Breuil
Regione Francia
Note Produttore La Normandia è un paese di contrasti. Il Pays d’Auge è una pianura fresca e ricca di fiumi. Per l’ospite che scopre Château Breuil non è difficile immaginare il suo passato. E’ stato costruito all’inizio del XVI° secolo, dopo il regolamento “Pommier”. Classificato monumento storico, il castello è stato interamente restaurato dai suoi nuovi proprietari che da tre generazioni distillano l’acqua vite. Le tradizioni e le abitudini sono sempre molto presenti e Château du Breuil è diventato un luogo rinomato a livello internazionale per la qualità e la produzione. Il castello, le due torri ed il cancello esprimono tutto il passato di questo territorio. Al tempo stesso, nelle dépendance, denominate “orangerie”, il Calvados invecchia lentamente in ciò che è divenuta una magnifica cantina. Nel 1954, Il sig. Philippe Bizouard, la cui famiglia ha sempre distillato del Calvados, decise di acquistare il castello per fondare la sua distilleria. La materia prima del Calvados, si ottiene oggi secondo due metodi di coltivazione: i meli ad alto tronco, alberi di grandi dimensioni che chiedono da 10 a 15 anni per ottenere un a produzione media di 200 Kg di frutta per albero ed i meli dal tronco corto che producono da 40 kg a 50Kg di mele per albero. Il clima mite ed umido, il suolo argilloso del Pays d’Auge, ricco d’azoto e di potassio conferiscono a Château du Breuil il contesto ideale per lo sviluppo di questo albero da frutto. La scelta di mele è primordiale poiché da queste ultime dipenderanno la qualità del sidro e quella del Calvados. Prima di ottenere il sidro, le mele vengono mischiate e pressate, accuratamente lavate e trattate per estrarre da una parte la polpa del frutto, e dall’altra il succo del mosto che dovrà macerare per almeno 6 settimane prima di raggiungere il grado alcolico richiesto per la distillazione, cioè 4,5%. Questa seconda fase svolge un ruolo importante per l’elaborazione del Calvados, e da Château du Breuil viene data importanza alla qualità d’estrazione, infatti, viene utilizzato solo il succo puro. Il ciclo di fermentazione si fa in modo puramente naturale cioè esige dunque una pazienza ed una sorveglianza costante allo scopo di ottenere la “quintessenza” del frutto. La distillazione si svolge a partire dall’autunno fino al 30 giugno dell’anno successivo. Per ottenere un litro di Calvados 100%Alcool puro, occorrono circa 27 Kg di mele, o ancora 20 litri di sidro al 5% vol. Contrariamente al Calvados “AOC”, il Calvados “AOC Pays d’Auge”, oltre ad avere un’area geografica precisa per al provenienza delle sue mele, dev’essere distillato due volte in alambicchi chiamati “à repasse” E’ ciò che avviene a Château du Breuil che distilla esclusivamente del Calvados A.O.C. Pays d’Auge
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni
x