ORDINI TELEFONICI +39 377 2462129 - SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE SOPRA € 130,00 (SOLO ITALIA)

0 prod.€ 0,00

Acetaia Giuseppe Giusti - "Lo Scrigno" Selezione Storica Aceto Balsamico di Modena IGP Cassa Legno

Panoramica veloce

Gioielli d'Aceto in uno scrigno prezioso, nato su richiesta del tenore Luciano Pavarotti. In abbinamento alle bottiglie della collezione storica, alcuni pregiati aceti balsamici invecchiati in botti di rovere, ciliegio, castagno, gelso e frassino per 20, 25, 30, 40 e 50 anni, presentate in preziose boccette finite a mano. L'edizione "Scrigno" è la riproposizione fedele della confezione battuta all'asta. Il completamento di questo prezioso regalo è compito esclusivo dei membri della famiglia, personalmente incaricati di selezionare, ad ogni richiesta, le migliori qualità custodite nelle botti più antiche e preziose, più che un regalo un esperienza da vivere

Disponibilità: Non disponibile

€ 225,00
AVVISAMI QUANDO DISPONIBILE
Email
 

Ulteriori informazioni

Formato No
Produttore Acetaia Giuseppe Giusti
Note Produttore Il Gran Deposito Giuseppe Giusti è un'antica azienda a conduzione familiare risalente al 1605. Da allora ad oggi la famiglia Giusti sì è distinta nella produzione di un Aceto Balsamico di altissima gamma, conseguendo nei secoli ogni tipo di riconoscimenti ed onori: autori della prima ricetta documentata di produzione dell’Aceto Balsamico (1863), vincitori di 14 medaglie d’oro durante gloriosi ed avventurosi viaggi nella mitteleuropa della belle-epoque, depositari del privilegio di esibire lo stemma della casa reale conseguito nel 1929. Tutto questo essendo da sempre a Modena il principale riferimento per l’aceto balsamico, invidiati custodi della più straordinaria acetaia esistente, composta da barili centenari di incalcolabile valore, contenenti anche rarissimi aceti balsamici pluricentenari ancora oggi venduti sulle aste di tutto il mondo a prezzi da capogiro. La storia dell’aceto balsamico scritta prima che questo straordinario liquido conquistasse le tavole di tutto il mondo. La storia dell’aceto balsamico è la storia della Giusti.
Regione Emilia Romagna
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni
x