ORDINI TELEFONICI +39 377 2462129 - SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE SOPRA € 130,00 (SOLO ITALIA)

0 prod.€ 0,00

Barbaresco Pajorè 2015 - Sottimano

Panoramica veloce

Rubino luminoso. Al naso si concede con un amplissimo ventaglio speziato, inusuali note di dattero, poi alloro e ginepro, quindi frutti di bosco, china, felce ma anche un’incipiente nota di goudron. La grande freschezza si accompagna ad una sapidità quasi marina. Lunga la chiusura speziata, da vecchie viti.

Disponibilità: Disponibile

€ 60,80
OPPURE

Ulteriori informazioni

Voto Bibenda sv
Voto Gambero Rosso sv
Voto Veronelli sv
Altri Riconoscimenti Galloni (Vinous) 94 /100
Denominazione Barbaresco DOCG
Regione Piemonte
Cantina Sottimano
Vitigno 100% Nebbiolo Cru Pajorè
Gradazione 14,5% Vol
Azienda - Vinificazione LA STORIA: La mia storia ha inizio alla fine degli anni Sessanta, quando al termine degli studi di enologia inizia l’avventura di produrre vino; l’entusiasmo e anche un po’ di fortuna mi portarono ad acquistare la cascina e alcuni appezzamenti ai Cottà. Si trattava di poche giornate di vigneto che, con tenacia e molti sacrifici miei e di mia moglie Anna, sono diventati i 18 ettari in alcune tra le più belle zone del Barbaresco. “Ho sempre creduto molto nel lavoro in vigna per poter dar vita a dei grandi vini. Ed è per questo, che fin dall’inizio, ho sempre cercato di evitare prodotti chimici e diserbanti per non alterare l’equilibrio naturale delle nostre colline”. In cantina cerco di usare la stessa filosofia: lieviti naturali, macerazioni lunghe, affinamento di oltre un anno sur lie, come si faceva una volta. Sono affiancato dai miei figli Andrea ed Elena, che con la mia stessa passione e dedizione proseguono il mio lavoro (RINO). L'AZIENDA: È costituita da 5 “cru” di Barbaresco: Currà, Cottà, Fausoni, Pajorè e Basarin. Vengono prodotte complessivamente 85.000 bottiglie di cui circa 25.000 di Barbaresco Docg. Particolare cura viene rivolta al vigneto, in modo da avere, tramite rese basse delle uve, un’alta concentrazione che ci consente di produrre vini strutturati, di corpo e molto longevi. IN VIGNA: È nostra convinzione che la viticoltura praticata in modo serio e corretto debba rispettare l’equilibrio naturale sia del terreno che dell’ambiente. Per questo motivo già dall’inizio degli anni ’90 insieme ad altre aziende abbiamo iniziato a praticare la lotta guidata per antiparassitari e concimi. Le tradizionali malattie che colpiscono la vite sono combattute con prodotti ecocompatibili. I trattamenti sono ridotti al minimo ed effettuati solo se necessari, senza alcun uso di diserbanti e pesticidi. IN CANTINA: In cantina non vengono effettuate manipolazioni di alcun tipo, sia la fermentazione alcolica che quella malolattica avvengono in maniera del tutto naturale, senza l’utilizzo di lieviti selezionati e l’imbottigliamento avviene senza chiarifiche o filtrazioni. L’unica concentrazione di cui disponiamo è il diradamento dei grappoli nel vigneto. IL VIGNETO: Il vigneto Pajorè è situato nel comune di Treiso, distante alcuni chilometri dagli altri vigneti di proprietà. E’ parte del versante che da Barbaresco porta ad Alba, con esposizione Sud/Ovest; le caratteristiche del terreno, con un’alta percentuale di calcare, amplificate da rese bassissime (35 q.li/ha) e da un’età media dei vigneti molto alta, (50/70 anni) sono assai diverse da quelle degli altri cru. VINIFICAZIONE: Dopo una macerazione di circa 25 giorni, in cui la fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata senza uso di lieviti selezionati, il vino viene travasato in barriques di rovere francese dove svolgerà la fermentazione malolattica naturalmente e dove rimarrà sur lie per 18 mesi. In totale l’affinamento in legno sara’ di 18-22 mesi prima di venire imbottigliato senza alcuna filtrazione nè chiarifica. Le barriques utilizzate sono nuove per il 15% e di secondo, terzo, quarto passaggio per il restante 85%.
Affinamento 22 mesi in barrique di rovere francese nuove per il 15% e di secondo, terzo e quarto passaggio per il restante 85%
Annata 2015
Invecchiamento Potenziale 15 - 20 anni
Formato 75 Cl
Temperatura di Servizio 18°- 20°C Si consiglia di decantare il vino almeno 2 ore prima del consumo
Calice Calice Nobile Calice Nobile
Consigli Da Regalare
Abbinamento Gastronomico Primi piatti robusti con sughi di carne, funghi porcini, carne rossa alla brace, brasato, cacciagione, selvaggina da piuma, formaggi stagionati
Abbinamento Gourmand Arrosto di coniglio Grigio di Carmagnola con tartufo nero di Alba

riconoscimenti precedenti

Bibenda Annata 2014 XXXXX
Gambero Rosso Annata 2014 XXX
Altro Annata 2014 Cernilli (Doctor Wine) 95 / 100
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni
x