ORDINI TELEFONICI +39 377 2462129 - SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE SOPRA € 130,00 (SOLO ITALIA)

0 prod.€ 0,00

Gabriele Adorno Brut Pinot Nero Metodo Charmat Bio - Marchese Adorno

Panoramica veloce

Giallo paglierino brillante, perlage fine e persistente. Al naso delicata fragranza di lievito e crosta di pane. Aromi fruttati di mela e pera maturi, sentori di fiori bianchi come il biancospino. Gusto fresco, morbido, armonico ed equilibrato, di piacevole beva

Disponibilità: Disponibile

€ 11,80
OPPURE

Ulteriori informazioni

Voto Bibenda sv
Voto Gambero Rosso sv
Voto Veronelli sv
Altri Riconoscimenti sv
Denominazione Oltrepò Pavese Pinot Nero Vino Spumante Brut DOP
Regione Lombardia
Cantina Marchese Adorno
Vitigno 100% Pinot Nero
Gradazione 12,5% Vol
Azienda - Vinificazione La famiglia Adorno, di cui il Marchese Marcello è l’ultimo discendente, ha origini antichissime. Documentata a Genova sin dal XIII secolo, la Casata diede i natali ad alcuni degli esponenti più rilevanti della vita pubblica genovese, tra i quali ben sette dogi. Alla scoperta dell’America, fu l’antenato Agostino ad ottenere dalla Spagna l’apertura dei porti spagnoli del Mediterraneo per le navi genovesi. Fu in Spagna che gli Adorno legarono il proprio nome alla produzione del vino Generalife, vino tipo Jerez da uve passite Pedro Ximenez, di cui la famiglia conserva ancora numerose bottiglie più che centenarie, gelosamente custodite nella loro cantina di Genova. La tenuta di Retorbido fu acquistata dagli Adorno nel 1834 e sin d’allora ha sempre prodotto le varietà locali di Barbera e Cortese, con lavorazione tradizionale. Nel 1997, Marcello, spinto dalla passione per vini pregiati e dall’ impegno con la qualità, ha dato inizio alla ristrutturazione della cantina e ad un programma di acquisizione e ammodernamento dei vigneti, così da far divenire l’Azienda il punto di riferimento della migliore produzione vinicola oltrepadana. I sessanta ettari di vigneto della tenuta, in conversione biologica, sono situati in due aree distinte: una buona parte giace attorno al paese di Retorbido, sui dolci declivi orientati a sud e ovest ed affacciati sulla fertile pianura padana; questi vigneti sono posizionati ad un’altitudine di 150 – 200 metri e sono caratterizzati da un suolo di origine alluvionale, con un alto contenuto di argilla. Una seconda area si trova sui più ripidi declivi della Costa del Sole, ad un’altitudine che raggiunge i 350 metri; qui il suolo è ben drenato, bianco e ricco di calcare. Durante il ciclo vegetativo, i vigneti a bassa altitudine godono di maggiori temperature che consentono di portare a maturazione con facilità anche le varietà più tardive e, grazie all’ elevato contenuto in argilla dei terreni, producono vini ricchi e potenti. Le maggiori altitudini e le conseguenti maggiori escursioni termiche dei vigneti di Costa del Sole danno vini più nervosi, dai profumi complessi e di grande finezza. GABRIELE ADORNO BRUT: Comune: Retorbido - Estensione: 2,4 ha - Composizione Terreno: argilloso con presenza di gesso - Esposizione: ovest - Altitudine: 400 m s.l.m - Forma di allevamento: Guyot - Anno di impianto: 2002 - Vendemmia: manuale in agosto - Certificazione: viticoltura in conversione biologica - Vinificazione: Prima fermentazione del mosto a temperatura controllata (18°-20°C) per 10 giorni in vasche d’acciaio. Rifermentazione in autoclave per la presa di spuma. Il vino rimane a contatto con le fecce fini per almeno 6 mesi.
Affinamento Minimo 6 mesi in acciaio a contatto con le fecce fini, almeno 60 giorni in bottiglia
Annata S.A.
Invecchiamento Potenziale 2 - 4 anni
Formato 75 Cl
Temperatura di Servizio 6° - 8°C
Calice Calice Flùte Calice Flùte
Consigli Qualità-Prezzo
Abbinamento Gastronomico Ideale come aperitivo ed in abbinamento ad antipasti di mare e di terra, primi e secondi piatti a base di pesce e carni bianche
Abbinamento Gourmand Rosticciana di suino Nero dei Nebrodi alla brace di mirto
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni
x