ORDINI TELEFONICI +39 377 2462129 - SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE SOPRA € 130,00 (SOLO ITALIA)

0 prod.€ 0,00

Rosso 2016 - Cascina Ebreo

Panoramica veloce

Profumi fruttati e floreali donano un’attitudine dirompente e beverina, dove l’acidità, sempre presente, completa le sensazioni fruttate con una freschezza inedita e piacevole, nonostante la sua complessità. Un vino che in grado di affinare per lungo tempo o di essere bevuto giovane, entro l’anno. La spiccata bevibilità e freschezza sono le principali caratteristiche di un vino schietto e sempre piacevole, espressivo ed innovativo!

Disponibilità: Disponibile

€ 16,80
OPPURE

Ulteriori informazioni

Voto Bibenda sv
Voto Gambero Rosso sv
Voto Veronelli sv
Altri Riconoscimenti sv
Denominazione Vino Rosso
Regione Piemonte
Cantina Cascina Ebreo
Vitigno 85% Dolcetto 10% Barbera Segreto 5% Nebbiolo Torbido
Gradazione 12,5% Vol
Azienda - Vinificazione "Avere pazienza, saper aspettare, saper regolare" Cascina Ebreo è il sogno di fare vini in Piemonte come li vuole Pete: sregolati, sinceri, spontanei, anarchici, folli. Come tutti i grandi vini dovrebbero essere. Cascina Ebreo è un bilico di vini internazionali giunto nel 1993 dalla Svizzera a Novello, borgo di 1.042 abitanti che sorge su di una delle ultime colline disponibili a vinificare il Barolo in direzione Sud-Ovest. Cascina Ebreo è una manciata di ettari di collina all’interno della denominazione Barolo, sottozona Ravera, una delle più prestigiose e riconosciute dell’area. Per questioni che non staremo ad approfondire, Cascina Ebreo non produce «Barolo Docg», tantomeno «Barolo Docg Ravera». Ma vinifica quei vigneti con la piena consapevolezza del loro straordinario potenziale, in vini altrettanto straordinari, senza e al di fuori delle denominazioni.. Cascina Ebreo è Peter, che tutti chiamano Pete, a cui negli ultimi anni si sono affiancati alcuni giovani enologi nell’intento di capire e carpire i segreti delle sue vinificazioni fuori dal comune. Chi è Pete? Uno che faceva software business e oggi fa il vino. Che cosa sia il software business non è importante, l’importante è sapere che Pete ama alla follia, il vino. Berlo e produrlo. Cascina Ebreo è vini estremi, estremamente buoni, per “estremisti” del vino. Rosso è il racconto di un passaggio, di un inizio, di una storia che chiudendosi, continua. È il vino che Pete ha lasciato in eredità alle nuove generazioni di vignaioli che porteranno avanti la sua filosofia di «vini estremi». Un’etichetta giocosa e innovativa, dove la base di uve Dolcetto esprime tutta la sua forza vitale, la sua esuberanza generazionale. Le viti, ubicate nel doglianese a quasi 500 metri di altitudine, raccolgono la tradizionale vocazione di questa zona al Dolcetto, ma la portano avanti, con un nuovo nerbo, un’esuberanza sempre piacevole. ZONA DI PRODUZIONE: Bricco del Gallo, Dogliani – Novello, sottozona Ravera - VINIFICAZIONE/AFFINAMENTO: Dolcetto e Barbera vengono pigiati contemporaneamente, mentre il nebbiolo viene assemblato alla fine della fermentazione malolattica. Fermentazione spontanea e macerazione di 25\30 giorni in acciaio
Affinamento 4 mesi in botti di rovere Austriaco, ulteriori 6 mesi in acciaio
Annata 2016
Invecchiamento Potenziale Oltre 10 anni
Formato 75 Cl
Temperatura di Servizio 17°- 18°C Si consiglia di far ossigenare il vino almeno 30 minuti prima del consumo
Calice Ballon Grande Ballon Grande
Consigli Preferiti Maioli
Abbinamento Gastronomico Primi piatti con sughi di carne o funghi, carni rosse arrosto, selvaggina, cacciagione da piuma, formaggi semi-stagionati
Abbinamento Gourmand Bollito misto Piemontese
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni
x